Landing Page, cos'è e perché è importante per il tuo business online

Landing Page, cos'è e perché è importante per il tuo business online

Landing Page: un termine inglese, come molti di quelli che ormai utilizziamo nella nostra vita, che è "pane quotidiano" per tutti coloro che si occupano attivamente di business sul web e che puntano a fare del proprio sito internet uno dei più conosciuti ed apprezzati dell'intero mondo di internet. Anticipiamo sin da subito che tramite esse si punta all'intercettazione di leads e contatti utili (indispensabili per far crescere il nostro business).


Cosa sono le landing page?

Avviciniamoci più da vicino alle landing page e cerchiamo di comprendere il perché della loro importanza. Letteralmente, Landing Page si può tradurre come Pagina di Atterraggio. Capirai che si tratta, quindi, di tutte quelle pagine web a cui gli utenti arrivano dopo aver cliccato su un link pubblicitario, o, comunque, su link di ogni tipologia. Quante volte ti sarà capitato senza nemmeno sapere su cosa stavi atterrando e quanto lavoro c'è dietro queste famigerate pages? Di certo molte perché capita a tutti noi di trovare interessante un annuncio, cliccarvi e visualizzare una Landing Page. Si comprende bene, a questo punto, perché questi elementi (di cui ribadiamo l'importanza) siano tra le strategie di digital Marketing più importanti. L'obiettivo che si prefiggono è chiaro: trasformare ogni utente che vi arriva (già attratto dal link o dal banner, e quindi interessato) in un cliente. E a cosa può aspirare di più un'impresa se non a convertire i visitatori in clienti, vendere i propri prodotti e massimizzare, quindi, il proprio business? Ma non è solo la vendita l'obiettivo di chi crea una landing page. Questa, infatti, può nascere anche semplicemente per l'ottenimento di dati e quindi per una conversione degli utenti. Ed è ovvio che, come tutti gli esperti di SEO sapranno benissimo, la progettazione di queste pagine deve seguire una struttura differente proprio in base all'obiettivo che si desidera raggiungere.

Se ci addentriamo di più sulla parte tecnica delle landing page, possiamo dire che questa fa parte delle cosiddette pagine non indicizzate che, però, consentono l'ottenimento di ogni informazione importante sul traffico che viene generato da determinati canali. Su linee generali, perciò, le landing page rappresentano uno strumento fondamentale per l'inbound marketing che trasforma gli utenti "anonimi" in contatti veri e propri. L'incremento della popolarità del nostro brand non è affatto un obiettivo lontano se ci affidiamo a delle "pagine di atterraggio" efficienti e ben strutturate.


Perché sono importanti le landing page?

Adesso che abbiamo compreso meglio cos'è una Landing Page e ci siamo resi conto che anche noi, da semplici fruitori del web, ci atterriamo tantissime volte in un singolo giorno, è bene capire perché proprio questo è tra gli elementi che, come abbiamo anticipato, risulta più importante in rete. Lo è principalmente per quello che è il suo compito: l'indicizzazione e la trasformazione del traffico degli utenti in leads a tutti gli effetti. E, in base a prove empiriche, pare proprio che si tratti di uno dei metodi più efficiaci in tal senso (contro altri che, invece, hanno dimostrato di lasciare un po' il tempo che trovano, promettere tanto ma, in fondo, non mantenere nulla!).

Quando parliamo di landing page, i processi di acquisizione di ogni singolo contatto non sono mai standardizzati ma cambiano nel momento stesso in cui cambiano gli ambiti ed i contesti di riferimento. In maniera più specifica si tratta di strumenti che sia strutturalmente che per caratteristiche vere e proprie sono molto differenti rispetto ai normali siti internet. Il primo aspetto che non fatica a balzare ali occhi è legato al fatto che i siti internet non contengono i form legati ai contatti o che, in ogni caso, spingano gli utenti che vi navigano a compiere una qualsivoglia azione. In più, il tempo per cui gli utenti restano sui siti internet spesso sono davvero molto ridotti, specie se non si trovano le informazioni che si stavano ricercando. Ecco che landing page semplici e che stupiscano, allo stesso tempo, l'utente aumentano di parecchie volte le possibilità di conversione.

Per favorire le conversioni, una landing page che possa davvero ritenersi tale deve essere in grado di limitare le uscite degli utenti ed, in contemporanea, fare in modo che la loro attenzione vada a concentrarsi più che altro sulla compilazione dei moduli. Data l'importanza sempre crescente delle landing page, in crescita negli ultimi anni, ogni principio che sta alla base della creazione di una buona landing page sta entrando sempre più a buono titolo il quella che è la fase di realizzazione del sito internet. Ed in effetti, se diamo un'occhiata più dettagliata, i web managers hanno davvero cominciato a dare ai siti web la stessa struttura delle landing page. E l'obiettivo è chiaro: aumentare il tempo di permanenza degli utenti su quei determinati siti, influendo positivamente anche sul loro posizionamento e sulla reputazione.


Creazione di landing page efficaci ed ottimizzati: come muoversi?

Data la dimostrata efficacia di landing page fatte bene, è strettamente consigliato utilizzare strategie specifiche per la loro realizzazione. Tenere in considerazioni svariati aspetti è fondamentale. Quali sono? Passarli in rassegna, siamo certi, potrebbe tornarti davvero tanto utile!

Realizzando una landing page, dobbiamo sempre tenere in considerazione quelli che sono gli scopi che ci siamo prefissati e ai quali, quindi, vogliamo arrivare. In maniera particolare, dobbiamo tenere a mente che con il nostro impegno vogliamo assolutamente arrivare alla conversione di quanti più utenti possibili. Cerchiamo di mantenere sempre viva l'attenzione e di non distrarre chi atterrerà sulle nostre pagine.

Proprio per questo, uno dei fondamenti del web in assoluto vale anche per le landing page. Stiamo parlando del valore dei contenuti che offriremo ai nostri visitatori. Vale sempre, quindi, il motto "Content is The King" che, come abbiamo sempre detto, esprime al meglio ciò su cui ognuno di noi deve concentrare le proprie attenzioni ed il proprio lavoro. Il contenuto dovrà essere quanto più accattivante possibile, dovrà essere pertinente e rispondere nella maniera migliore alla query di ricerca. Solo così il visitatore non ci abbandonerà dopo pochi secondi come, purtroppo, accade in moltissimi siti web. Ricordati: per essere efficace e completo non è necessario che un testo sia lungo quanto che concentri in sè tutte le informazioni necessarie. Una cosa importante riguarda il linguaggio da utilizzare. Anche quando l'argomento è tecnico, dobbiamo renderlo sempre comprensibile ed immedesimarci quanto più possiamo nel lettore. Inutile parlare con tecnicismi e paroloni di cui, magari, ignora il significato: meglio esporre i concetti con un linguaggio più semplice, comprensibile a tutti (seppur la genericità sia da evitare comunque). Ricordiamoci di ottimizzare sempre i testi in ottica SEO. Non dobbiamo mai dimenticarlo: si tratta del punto focale del web!

In particolare, il contenuto di una landing page dovrebbe sempre essere:
  1. educativo, cioè insegnare all'utente qualcosa che lui non conosce e che, comunque, è andato a ricercare attraverso la ricerca sui motori di ricerca.
  2. utile, guai se così non fosse dal momento che un utente che arriva sulla nostra pagina si aspetta di uscirne con la risposta cercata: se andrà via più confuso di quanto è arrivato non avremo raggiunto l'obiettivo e avremo perso una grandissima occasione.
  3. di qualità, proprio perchè, come anticipato, dobbiamo sempre donare un valore aggiunto alla rete, compito di ogni web master che si rispetti.
Fa parte del contenuto, in un certo qual modo, sebbene venga spesso un po' sottovalutata (specie dai meno esperti): stiamo parlando della grafica che, così come avviene per il sito web in generale non deve essere tralasciata nemmeno per le landing page. Anche l'occhio, infatti, vuole la sua parte e curare la grafica è di fondamentale importanza per rendere ancor più accattivanti i nostri contenuti. Che ne dici, poi, di condividere la page mediante i social media?? Proprio questi sono, negli ultimi anni, divenuti uno degli strumenti più forti per il business. Utilizzando i social (come Facebook o Instagram) possiamo raggiungere un numero incredibile di utenti e farci conoscere, quindi, da un numero sempre maggiore di persone e, magari, in diverse zone del mondo.

Ultimo passo, ma non meno importante, anzi, è quello dell'inserimento di un form dei contatti. Proprio questa è la call che ci aspettiamo per cui deve essere sempre espressa molto esplicitamente!

In termini di struttura, hai idea di come impostare quella di una landing page? Non è complicato, specie se sei già abituato a scrivere per il web non avrai problemi. In genere, ricorda sempre che dovrai realizzare dapprima una parte introduttiva a cui farai seguire una sezione in cui spiegherai in modo molto dettagliato la finalità. Proseguirai con una conclusione e, infine, sarà il momento di inserire il form contatti o, in alternativa, tutto quanto necessario per finalizzare l'acquisto dei tuoi prodotti da parte dell'utente (modulo di pagamento e simili).


In conclusione..

Concludendo, sarà chiaro, ormai, che il web sta diventando un mare sempre più grande in cui, purtroppo, è difficile perdersi o annegare. Una cosa è certa: emergere tra tutti è proprio difficile e bisogna davvero mettercela tutta! Una sfida importante ma non impossibile se riusciremo a coinvolgere con le nostre landing page i visitatori anche sul piano emotivo. Le basi da seguire saranno universali per tutti (e comprendono quanto ti abbiamo insegnato in questo articolo). A questo, però, dovrai aggiungere "del tuo" dando libero sfogo alla tua creatività e cercando di personalizzare i tuoi spazi e i contenuti come più preferisci senza rinunciare mai alla qualità del contenuto e all'ottimizzazione (seguendo sempre le nuove tendenze SEO) per essere correttamente indicizzato sui motodi di ricerca. Potrai così emergere davvero e avere un business di grande successo e di cui essere sempre più che fiero. Ricorda sempre che il successo, quello vero e duraturo, si costruisce con il tempo e a piccoli passi e le landing page rappresentano uno di questi passi nel mondo del business online.
  • Ti piace l'articolo? Condividilo sui social
Maimone Patrizia

Appassionata di web e tecnologia, ho trovato nella scrittura un aiuto importante nella mia vita e sono felice, oggi, di aver fatto della mia passione il mio lavoro

Chiedi informazioni

Compila il form, ti rispondiamo in giornata!

Vuoi scrivere per DOWEB?

Ti piace il web? La tecnologia? Cerchiamo te! Inviaci una email a info@doweb.srl con oggetto "Candidatura Blog" e proponi un titolo, se sarà valutato positivamente ti daremo la possibilità di scrivere su questo sito e ricevere centinaia di visite. Inseriremo un link alla tua pagina social in modo da poter essere contattato da eventuali interessati.

Realizziamo siti internet e siti Ecommerce per la vendita online progettati per essere posizionati in prima pagina di Google in modo organico per farti attrarre più clienti e superare la concorrenza tramite la nostra piattaforma UNICA sul mercato.

Contattaci subito per avere maggiori informazioni.

800 93 11 96
Cookie

Questo sito web utilizza cookie di terze parti

X - CHIUDI
Questo sito utilizza cookie tecnici anonimi per garantire la navigazione e cookie di terze parti per monitorare il traffico e per offrire servizi aggiuntivi come ad esempio la visualizzazione di video o di sistemi di messaggistica. Senza i cookie di terze parti alcune pagine potrebbero non funzionare correttamente. I cookie di terze parti possono tracciare la tua attività e verranno installati solamente cliccando sul pulsante "Accetta tutti i cookie". Puoi cambiare idea in ogni momento cliccando sul link "Cookie" presente in ogni pagina in basso a sinistra. Cliccando su uno dei due pulsanti dichiari di aver preso visione dell'informativa sulla privacy e di accettarne le condizioni.
Maggiori informazioni