Drag

Chiama adesso!
800 93 1196

07 agosto 2023

In vacanza con… Google: gli strumenti più utili per la tua estate!

Alex Baldarelli

Scritto daAlex Baldarelli

Tempo stimato per la lettura7 minuti

Pronto a partire per le vacanze? Agosto è da sempre sinonimo di ferie e la voglia di staccare dalla routine si fa sentire, ma sappiamo già che non ti staccherai tanto facilmente dal tuo smartphone. Non solo tanti post e tante stories sui social: nella tua estate potrebbe esserci tanto spazio anche per… Google.

Big G, infatti, pensa sempre ai propri utenti e mette a disposizione molti strumenti utilissimi per le tue vacanze, che possono aiutarti prima e durante i tuoi viaggi. Non solo: leggi fino in fondo per scoprire un tool (quasi) segreto con cui Google tiene traccia dei tuoi spostamenti. Prima di chiudere la valigia, scoprili tutti!

Google Maps: non più un semplice navigatore!
Senza Google Maps non si parte. Il navigatore di casa Mountain View è ancora il più utilizzato per gli spostamenti e per orientarsi all’interno delle città. Se non sei un guru della geografia, non puoi proprio farne a meno. Non solo, gli ultimi aggiornamenti hanno reso Maps uno strumento ancora più completo, che non si limita a guidarti verso la tua meta, ma ti garantisce anche altre nuove funzionalità, basate sull’Intelligenza artificiale. Una di queste è Immersive View: la conosci?
  • Visite virtuali: arriviamo preparati! Roma, Milano, Venezia, Firenze e Pisa in Italia e tante altre città all’estero: Google ti permette di familiarizzare con la città prima di raggiungerla. Con il Live View ti sposti nei luoghi delle tue vacanze virtualmente e puoi anche vedere la situazione in luoghi interni come l’aeroporto e alcuni negozi. Vuoi dare un’occhiata al Colosseo prima di visitarlo? Ora puoi farlo!
  • Meteo e affollamento: pianifica tutto nei minimi dettagli. Con Google Maps puoi scoprire il meteo in diverse ore del giorno e capire quanto è affollata una zona… . Puoi anche vedere gli orari di apertura musei e parchi divertimento da lontano, per una programmazione organizzata e strutturata delle tue giornate.
  • Sbirciamo i ristoranti, prima di prenotare. Proprio così! Con Google Maps puoi, in alcune città, dare un’occhiata all’interno dei ristoranti per valutare la location e… i piatti!
Ma Google Maps non perde certo la sua natura di navigatore, anzi… diventa ancora più potente. Big G, infatti, ha introdotto la funzionalità delle indicazioni rapide. Non devi per forza avviare il percorso per ottenere le indicazioni per il tuo viaggio, ma puoi seguire l’avanzamento dalla schermata di blocco del tuo smartphone o dalla overview del percorso stesso.
Non ti resta che aprire Maps e creare il tuo itinerario con le diverse tappe del tuo viaggio… e non dimenticare di condividerlo con i tuoi compagni di avventura!

Google Lens: l’alleato migliore per la tua curiosità in viaggio
Si sa, quando visitiamo posti nuovi, ogni cosa ci incuriosisce. Vogliamo sapere proprio tutto delle meraviglie che abbiamo intorno. Ecco che Google ci viene in soccorso con Google Lens! Con questo strumento e con l’opzione “Luoghi” puoi fotografare un punto di interesse e, grazie all’intelligenza artificiale combinata con i modelli 3D di Google Earth, potrai ottenere tutte le informazioni che desideri, tra storia e attualità.

Ma non solo luoghi e attrazioni, anche cibo tipico e specialità significative della zona: con l’opzione “Cerca” di Google Lens, ti basta fotografare per diventare un esperto dei posti che visiti. Un’esperienza di viaggio divertente e completa.

Sei un esploratore nato e ti piace viaggiare all’estero? Google Lens può aiutarti persino con la lingua. Se il ristorante dove avete prenotato non ha un menu in italiano, seleziona l’opzione “Traduzione” di Google Lens e posiziona la fotocamera sopra il menu per ottenere tutte le voci in italiano (o in qualsiasi lingua le preferiate).



Non hai ancora deciso dove andare in vacanza? Ma c’è Google Viaggi!
Sei uno di quelli che si riduce all’ultimo minuto anche per prenotare le vacanze? Sei già tornato e stai pensando già alla prossima avventura? Prova Google Viaggi per pianificare la prossima meta.
Google Viaggi è la suite di servizi di Big G che ti mette a disposizione diversi strumenti utili per programmare in maniera organizzata le tue vacanze. Vediamoli in sintesi.

  • Google Voli (Flights): parti in aereo? Trova la migliore tariffa! Inserisci aeroporto di partenza e la tua destinazione, la data di partenza e quella di ritorno: Google ti restituirà tutte le tariffe più convenienti delle diverse compagnie aeree. Non sai dove andare? Stabilisci solo da dove vuoi partire… in un attimo tante potenziali mete e relativo costo a tua disposizione con cui potrai sbizzarrirti. Prima di prendere la decisione definitiva, puoi anche tenere monitorate più tratte, per poi completare in un secondo momento l’acquisto dei biglietti. Insomma… uno strumento molto utile per trovare offerte e voli low cost e risparmiare sul tuo prossimo viaggio.
  • Hotel e Case Vacanze: secondo step… dove dormire? Con le funzioni Hotel e Case Vacanze di Google Viaggi, imposti un budget massimo e i servizi che desideri e ottieni subito una lista di hotel e case vacanze dove puoi alloggiare nel luogo della tua vacanza. Non dimenticare di selezionare anche la valutazione che gli utenti hanno assegnato alle diverse strutture, per avere sempre la massima qualità. Così come per i voli, anche in questo caso Google funge da aggregatore, raggruppando le offerte di diversi siti web di prenotazione di strutture alberghiere, come booking.com, hostelworld, ecc. .
  • Cose da fare: tutte le attrazioni del luogo. Quando scegli di andare in vacanza, devi sapere quali sono le cose che proprio non puoi perdere. Ascolta i suggerimenti di Google che trovi sotto la voce “Cose da fare” di Google Viaggi: troverai tutte le informazioni su una determinata attrazione, compresi gli orari di apertura e chiusura e i dettagli storici dei monumenti più importanti. Potrai scoprire anche le recensioni degli utenti per capire se veramente vale la pena visitare quelle che vengono considerate le attrazioni migliori del luogo.
Non solo Google Lens: come usare Google Translate all’estero
Se ti piace viaggiare all’estero, ma non sei un portento con le lingue, la soluzione si chiama Google Translate. Uno strumento di viaggio molto utile che consente di tradurre l’italiano in più di 100 lingue: rispetto a qualche anno fa è migliorato molto ed è diventato molto più affidabile, avvalendosi del Machine Learning e imparando dalle traduzioni che gli vengono chieste dagli utenti giorno dopo giorno.

Google Translate prevede cinque diverse modalità di traduzione: testo, fotografia e comando vocale. Scarica l’app sul tuo smartphone, per avere sempre a portata di mano tutte le funzioni che ti facilitano la vita in viaggio.

Hai ricevuto un’email dalla struttura alberghiera, ma non riesci a capire cosa ti sta chiedendo? Copia e incolla il testo della mail in Google Translate, per una traduzione immediata.
Sei al museo e vuoi tradurre le descrizioni delle opere presenti? Apri lo strumento sul tuo smartphone e fotografa la scheda: in un attimo avrai la versione italiana.

Google Translate e il microfono del tuo smartphone sono un binomio vincente per abbattere le barriere linguistiche con le persone che incontri durante le tue avventure all’estero. La modalità conversazione ti permette di intrattenere vere e proprie discussioni; la modalità voce, invece, ti consente di pronunciare una frase in italiano e avere la traduzione nella lingua locale. Facile e veloce, no? In attesa di un corso di lingua, Google Translate è il tuo alleato migliore per viaggiare senza problemi di lingua!

Ricordati che puoi usare Google Traduttore anche senza connessione, in modalità offline: prima di partire, ricordati di scaricare il dizionario e avrai tutte le funzionalità anche senza collegarti in rete!

Google Maps Timeline: il tuo diario di viaggio
Sapevi che Google può tenere traccia dei tuoi spostamenti creando una vera e propria mappa personale che ti aiuta a ricordare i viaggi che hai effettuato e i luoghi che hai visitato? Dai un’occhiata a Google Maps Timeline: lo strumento può farti scoprire la distanza percorsa per un determinato viaggio e ricordarti se hai viaggiato con i mezzi pubblici, in auto oppure a piedi. Non solo, ristoranti dove hai mangiato, negozi in cui sei entrato… insomma: è il posto dove Google conserva tutto ciò che sa di te, in una grande mappa, con tutti gli spostamenti filtrabili per anno, mese e persino singolo giorno.
Testalo subito e scegli un giorno particolare, se vuoi riaccendere un ricordo: potrai scoprire anche a che ora sei andato a cena e per quanto tempo sei rimasto al ristorante.

Spaventato per la tua privacy? La posizione è segnalata a Google dal tuo dispositivo mobile e soltanto tu (e Google) potete vedere questi dati. E’ attivabile con la cronologia delle posizioni presente sul tuo account: Google Maps Timeline salva i luoghi in cui ti rechi con i tuoi devices anche se non stai usando un servizio Google specifico. Se vuoi, puoi anche cancellare tutti i dati della cronologia dei tuoi spostamenti tracciati finora e disattivare i futuri.

Pronto per partire? Hai ancora le idee confuse? Vuoi sapere quali sono le località più cercate dagli utenti sul motore di ricerca? Scopri le mete più ambite dagli italiani: te le suggerisce Google qui! Buon viaggio!
Doweb progetta siti web e migliora il posizionamento di un sito su Google: contattaci per saperne di più!
Cookie

Questo sito web utilizza cookie di terze parti

Questo sito utilizza cookie tecnici anonimi per garantire la navigazione e cookie di terze parti per monitorare il traffico e per offrire servizi aggiuntivi come ad esempio la visualizzazione di video o di sistemi di messaggistica. Senza i cookie di terze parti alcune pagine potrebbero non funzionare correttamente. I cookie di terze parti possono tracciare la tua attività e verranno installati solamente cliccando sul pulsante "Accetta tutti i cookie". Puoi cambiare idea in ogni momento cliccando sul link "Cookie" presente in ogni pagina in basso a sinistra. Cliccando su uno dei due pulsanti dichiari di aver preso visione dell'informativa sulla privacy e di accettarne le condizioni.
MAGGIORI INFORMAZIONI