Social network, come usarli per aumentare il valore del sito

Social network, come usarli per aumentare il valore del sito

Seguire le linee guide rilasciate dal motore di ricerca per migliorare il proprio posizionamento non è più abbastanza. Non basta più creare contenuti ad hoc e in ottica SEO: ora è diventato fondamentale lavorare anche su un nuovo livello.

Ogni giorno vengono caricati e condivisi numerosi contenuti che aumentano la competizione per l’ottimizzazione del proprio sito web. Essere originali, creare contenuti di qualità sono ottime strategie, ma che non assicurano più un eccellente risultato. C’è un fattore che non influisce direttamente sulla SEO ma che, attraverso la condivisione e la viralità, permette di aumentare la visibilità del proprio lavoro online o della propria azienda: stiamo parlando dell’incremento dell’utilizzo dei social media.
Non è possibile dichiarare che la condivisione dei canali social influiscano direttamente sulla SEO ma è decisamente corretto ammettere che la viralità e la promozione online hanno un forte impatto sul posizionamento del proprio sito web.

Come i social aiutano ad aumentare il valore di un sito web
Ogni giorno gli utenti del web trascorrono parte del proprio tempo all’interno di canali social. Chi per motivi di svago, chi lavorativi, i social media registrano costanti fruizioni. Ed è proprio questo, il primo tassello dell’aumento del valore del sito grazie ai social media.
Gli utenti navigano e, grazie al funzionamento dell’algoritmo delle piattaforme, i possessori di siti web hanno la possibilità di creare una propria strategia di presenza online, così da avere un ulteriore spazio dove avvicinare possibili fruitori. Specialmente a livello locale, con un lavoro social ben costruito e ricco di contenuti, si riesce a potenziare il proprio posizionamento.
Una differente modalità di approccio che però potrebbe presentare la possibilità di incrementare traffico all’interno del sito.

Presenziando nei principali canali social si ha maggiore possibilità di essere notati. Inserendo brevi descrizioni sulla propria attività e condividendo i link dei propri contenuti, aumenteranno l’esposizione del sito web, esibendo il proprio lavoro e mettendo a disposizione tutte le informazioni.
I social media non permetteranno di raggiungere in breve tempo risultati straordinari ma rendono più visibile le proprie informazioni, portando del traffico all’interno del sito.
La condivisione costante del sito e la divulgazione dei contenuti aumenteranno i segnali social che indicheranno al motore di ricerca l’affidabilità e l’utilità dei post, aumentandone così il traffico.

Ogni tipo di interazione con i contenuti online, partendo dalla condivisione ma anche likes e la possibilità di commentare, incrementeranno i segnali social che serviranno a Google per comprendere il livello di qualità del sito, mettendolo a disposizione del proprio mercato di riferimento. Ecco la chiave di un buon lavoro: incentivare le interazioni così da generare nuovi rapporti.

Il motore non fa reale affidamento sulla qualità dei propri canali social per il posizionamento del sito, ma è altresì vero che chi possiede un’ottima posizione all’interno delle pagine di ricerca, è anche attivo e ben ricondiviso sulle piattaforme social. Non c’è un diretto legame ma certo è il potere dei social media di influenzare, anche solo leggermente, la SERP, riuscendo poi a indirizzare del traffico realmente interessato sul proprio sito.

Perché la tua azienda deve essere presente sui social media: i vantaggi
Le piattaforme social hanno smesso da tempo di ricoprire un mero scopo ludico. Essere presenti come entità aziendale consente numerosi vantaggi.
Primo fra tutti, aumenta la propria visibilità, aumentando così utenti e possibili consumatori. L’utilizzo di un canale così diretto permette di rispondere in tempi brevi a qualunque richiesta dall’esterno e consente un approccio più diretto, pubblicizzando i propri contenuti e i prodotti e servizi ancora più in sintonia con il proprio target di riferimento.

Le interazioni così efficienti e semplici permettono anche un contatto costante con i propri consumatori, consentendo di ricevere anche feedback riguardo i propri servizi.
La condivisione rapida dei social permette di avvicinare ulteriormente i propri consumatori di riferimento. Un contenuto schietto ma di qualità, avvicina gli utenti che, comprendendo il livello e il valore, condivideranno il contenuto, incrementandone così la divulgazione.
Non parliamo solo di testi descrittivi, pieni di spiegazioni. Parliamo di contenuti accattivanti anche a livello visivo, video interattivi, contenuti sottoforma di podcast.

Creare contenuti di valore in cui le persone possano fare affidamento, in cui si sentano rappresentati e che carpiscano emozioni di ogni genere. Creando questi contenuti il proprio messaggio avrà modo di essere ricondiviso, aumentandone così la visibilità.

I social media si rivelano presto essere quello spazio disponibile per qualsiasi tipo di informazione. Promuovere in maniera costante i propri contenuti, prediligendo materiale di valore e qualità in grado di coinvolgere il proprio pubblico di riferimento, aumenterà il traffico e il numero di follower, agendo così indirettamente sul proprio posizionamento.
Da considerare anche il fatto che, ricercando la propria azienda o parole collegate alla propria produzione sui motori di ricerca, si noterà la possibile presenza nelle prime pagine della SERP dei profili social.
Un’ottimo approccio per possibili consumatori che, dopo un primo passaggio sulle piattaforme social, potranno essere attirati all’interno del sito web.
Da non dimenticare che un buon lavoro sulle piattaforme social influenzerà anche la reputazione del proprio brand, sviluppando anche una maggiore brand authority per il proprio target di riferimento, riuscendo così a promuoversi agevolmente, fino ad arrivare magari a essere considerati come esperti del settore.
Uno spazio da utilizzare al fine di creare un collegamento comunicativo con il proprio pubblico, una modalità più diretta che permetterà di rafforzare il rapporto, consentendo così di trasformare questi tipi di contatti in veri consumatori.
Improntare il lavoro su entrambi i canali aumenterà l’autorevolezza e la notorietà del proprio lavoro e della propria azienda. Seppur con linguaggi differenti e con contenuti spesso non uguali, si tratta di un doppio approccio importante e proficuo.




La comunicazione multicanale: cos'è e perché è importante
Il lavoro online viaggia a pari passo con il lavoro sul web.
L’intera comunicazione sulle piattaforme social avrà come fine ultimo l’incremento del traffico sul sito ma, per fare ciò, può utilizzare un tipo di comunicazione differente rispetto al web.

I social permettono, su scelta propria, di utilizzare una comunicazione differente, una condivisione di informazioni attraverso tone of voice, contenuti più diretti, con un linguaggio più funzionale sulle piattaforme social. In questo modo si attrarrà un pubblico realmente interessato, in linea con gli stessi valori e intenzionato a condividere i contenuti. E la condivisione mirata di determinati contenuti che si desidera far prevalere rispetto ad altri, permetterà di indirizzare il traffico a proprio piacimento, migliorandone il posizionamento. La condivisione dei link del proprio ecommerce sui social media attrarrà consumatori incuriositi, realmente intenzionati al prodotto o servizio offerto, che aumenterà così il tempo di permanenza all’interno del sito.

Questo tipo di comunicazione così schietta, capace di arrivare direttamente, permetterà di entrare in contatto non solo con possibili consumatori ma anche con altri esperti, permettendo così di incrementare i propri contatti e creare relazioni durature all’interno del proprio settore. La conoscenza di personaggi del web inerenti alla propria branchia, come ad esempio influencer, permetterà di dare vita a collaborazioni che porteranno a loro volta utenti fidelizzati e perciò possibili consumatori.

Social network: rivendicare sempre la proprietà dei profili
I profili social possono essere rivendicati, dichiarandone il possesso. Ciò permette ulteriore possibilità di ottimizzare il proprio lavoro online, dichiarando al motore di ricerca l’intero possesso di vari canali online, dal sito web alle piattaforme social. In questo modo, la ricerca delle proprie keyword online porterà l’utente davanti ai propri canali di comunicazione. Un intero spazio nel motore di ricerca dedicato a tutti i propri canali.
In questo modo si avrà maggiore possibilità di essere trovati. In base al tipo di preferenza dell’utente, si avrà modo di aumentare il proprio traffico sia sul sito web che nei social media, incrementando la probabilità di fidelizzare un nuovo utente, portandolo ad essere un futuro consumatore.

Anzi, spesso accade proprio che un possibile consumatore si approcci a un’azienda tramite i canali social. Questo perché risultano più personali, rendono una panoramica più diretta e ha la possibilità di visionare le recensioni di clienti esterni. I commenti e le interazioni risultano più reali rispetto a ciò che si trova all’interno delle pagine del sito web. I canali permettono di far conoscere la personalità dell’azienda, i suoi reali valori e, a quel punto, un cliente realmente interessato verrà attratto all’interno del sito, generando del vero traffico.

Per analizzare il proprio lavoro online, tutte le piattaforme social mettono a disposizione dell’utente un proprio canale di analisi, i cosiddetti insight. Sulla pagina si avrà la possibilità di analizzare il traffico, comprendere la quantità di click nei link condivisi ed esaminare il successo dei propri contenuti. In questo modo si avrà la possibilità di capire quali contenuti prevalgano rispetto ad altri, così da focalizzarsi maggiormente sui contenuti di successo.

Creare contenuti di qualità, mettere a disposizione degli utenti tutte le informazioni della propria attività, instaurare rapporti con altri esperti e utenti del settore, condividere i propri contenuti non influenzerà direttamente il posizionamento del proprio sito web ma avrà impatto sul proprio valore e sul proprio lavoro.

Implementare una strategia professionale sui canali social può incrementare le tue vendite: contattaci subito!
  • Ti piace l'articolo? Condividilo sui social
Alex Baldarelli

A colazione mangio scrittura e frutta di stagione.

Chiedi informazioni

Compila il form, ti rispondiamo in giornata!

Vuoi scrivere per DOWEB?

Ti piace il web? La tecnologia? Cerchiamo te! Inviaci una email a info@doweb.srl con oggetto "Candidatura Blog" e proponi un titolo, se sarà valutato positivamente ti daremo la possibilità di scrivere su questo sito e ricevere centinaia di visite. Inseriremo un link alla tua pagina social in modo da poter essere contattato da eventuali interessati.

Realizziamo siti internet e siti Ecommerce per la vendita online progettati per essere posizionati in prima pagina di Google in modo organico per farti attrarre più clienti e superare la concorrenza tramite la nostra piattaforma UNICA sul mercato.

Contattaci subito per avere maggiori informazioni.

800 93 11 96
Cookie

Questo sito web utilizza cookie di terze parti

X - CHIUDI
Questo sito utilizza cookie tecnici anonimi per garantire la navigazione e cookie di terze parti per monitorare il traffico e per offrire servizi aggiuntivi come ad esempio la visualizzazione di video o di sistemi di messaggistica. Senza i cookie di terze parti alcune pagine potrebbero non funzionare correttamente. I cookie di terze parti possono tracciare la tua attività e verranno installati solamente cliccando sul pulsante "Accetta tutti i cookie". Puoi cambiare idea in ogni momento cliccando sul link "Cookie" presente in ogni pagina in basso a sinistra. Cliccando su uno dei due pulsanti dichiari di aver preso visione dell'informativa sulla privacy e di accettarne le condizioni.
Maggiori informazioni